Sfruttiamo l’energia del sole

Il sole è una risorsa rinnovabile. È, infatti, sempre disponibile in ogni parte del pianeta. In un’ora la terra riceve una quantità di energia pari all’intero consumo mondiale annuo.

L’energia solare può essere sfruttata con i pannelli solari che captandone i raggi possono produrre, gratuitamente fino al 70% di acqua calda senza immettere nell’ambiente alcun tipo di inquinante (CO2, polveri, ossidi di azoto, ecc.).

Le case della nostra Cooperativa hanno tutte pannelli solari per la produzione di acqua calda sanitaria.


Illumina di meno

Puoi risparmiare sui costi dell’elettricità e far bene all’ambiente utilizzando lampadine a risparmio energetico che, anche se costano fino a 10 volte di più di quelle alogene o ad incandescenza, hanno una durata fino a 10 volte maggiore.

Spegni le lampadine. Puoi risparmiare circa 60 euro l’anno se spegni 5 lampadine quando non servono.

Collegando i tuoi apparecchi elettrici ad una presa multipla, spegnendola protrai risparmiare energia elettrica tra il 5 e il 10%


Abbassa le dispersioni termiche

Un edificio non isolato o isolato male fa consumare più energia per il riscaldamento. Eliminare le dispersioni può far risparmiare i consumi tra il 20 e il 40%. È per questo che nelle case della nostra Cooperativa le superfici disperdenti sono tutte isolate.

Il calore si può disperdere anche attraverso i serramenti. Finestre che siano energeticamente efficienti possono farti risparmiare fino al 33% del tuo fabbisogno energetico.

Ridurrai notevolmente le emissioni di CO2 nell’ambiente.


Acqua bene prezioso

Un italiano consuma circa 300 litri di acqua ogni giorno, ma molti di questi sono sprecati. L’acqua è un bene prezioso e risparmiare è possibile.

Fare la doccia invece che il bagno ti farà risparmiare la metà dell’acqua. Tieni aperto il rubinetto solo il tempo necessario. Lava frutta e verdura in una bacinella e riutilizza l’acqua ad esempio per innaffiare il giardino. Usa l’acqua corrente solo per risciacquare. Innaffia le piante solo la sera in modo che l’acqua non evapori troppo velocemente e lava l’automobile con secchio e spugna invece che con il getto della canna.

Noi installiamo nella tua casa i riduttori di flusso, che miscelando l’acqua con l’aria fanno risparmiare fino al 30%, gli scarichi differenziati a doppio pulsante, e raccogliamo l’acqua piovana per riutilizzarla per gli scarichi dei w.c..

Differenzia

Nel 2014, in Puglia, solo il 25,9 % del totale dei rifiuti urbani è stato oggetto di raccolta differenziata. Sono, però, ancora troppo poche le persone che fanno la raccolta differenziata. Possiamo fare di più.