Sostenibilità è un termine che viene utilizzato ormai da alcuni anni. Ma cosa significa esattamente sostenibilità?

Il concetto di sostenibilità è stato sviluppato in ambito scientifico e naturalistico, per essere poi applicato all’intero sistema economico e all’ecosistema del pianeta, e si riferisce in generale alla gestione delle risorse. Una gestione di tipo “sostenibile” attinge ad una risorsa, ad esempio il legno o il pesce, in maniera che questa possa rigenerarsi e durare nel tempo. Una gestione intensiva, “non sostenibile”, al contrario, che impedisce ad esempio, la riproduzione del pesce o la ricrescita delle foreste deteriorerà le risorse fino a distruggerle completamente.

Non tutte le risorse sono però eusaribili. Alcune, come il sole e il vento, possono essere considerate inesauribili e per questa loro caratteristica vengono dette rinnovabili. L’utilizzo di questo tipo di risorse si considera sostenibile.

La gestione sostenibile delle risorse non è soltanto una scelta politica, imposta dai governi e dalle amministratori, è anche un’azione dal basso legata ai nostri gesti e abitudini quotidiane.

La nostra gestione sostenibile avrà una duplice ricaduta: una più globale inciderà positivamente sull’ambiente, l’altra locale potrà incidere direttamente sui nostri consumi e quindi sulle nostre bollette.

L’ attestato di certificazione ambientale PROTOCOLLO ITACA

Il Protocollo Itaca è uno strumento che permette di stimare il livello di sostenibilità ambientale di un edificio, valutandone le implicazioni dal punto di vista ambientale, economico e sociale, dei cicli di vita dei materiali e le sue interazioni con il territorio.

Il protocollo attribuisce agli edifici un punteggio tenendo conto del contesto in cui sorge, delle sue caratteristiche ambientali e tecnologiche quali: qualità del sito, consumo di risorse, carichi ambientali, qualità ambientale indoor, qualità del servizio.

Il protocollo permette, attraverso la valutazione, di indirizzarsi verso scelte costruttive sostenibili e conseguentemente verso un futuro più sostenibile.

La nostra Cooperativa sta sperimentando il Protocollo Itaca nell’intervento in Lecce perché crediamo nella ricaduta che avrà sull’ambiente e sul nostro futuro.